Art Photo Spotlight

Fotografia Europea 2019 Ateliers Viaduegobbitre 04 Circuito Off

Ateliers Viaduegobbitre 04
Circuito Off

Fotografia Europea 2019

Recurso Tango “Los Protagonistas” – Manuela Marchetti & Davide Palmisano
“In Argentina siamo abituati all’improvvisazione, una virtù nel tango. E il tango resta un motore della nostra economia: a Buenos Aires arriva gente da tutto il mondo. E questo dà lavoro all’indotto che vi ruota intorno.” (Roberto Herrera) Negli ultimi trent’anni il tango argentino si è affermato nel mondo, esportato, come un vero e proprio bene di consumo. Il tango, uno dei grandi miti del ‘900, nato a Buenos Aires da un processo di ibridazione e mescolamento di culture, nel tempo ha seguito e subito i grandi cambiamenti politici e sociali dell’Argentina. Simbolo collettivo di un popolo divenuto patrimonio culturale immateriale dell’umanità, il tango che da sempre ci racconta la storia dell’Argentina, oggi vive sottotraccia nelle pieghe di una metropoli in difficoltà, costretta a reinventarlo come risorsa turistica. Milioni di turisti viaggiano oggigiorno verso il Rio de la Plata vogliosi di provare l’autentica cultura milonguera ed i suoi codici, e così nasce un’industria del tango che produce abiti, scarpe, lezioni, dischi, tango shows, persino tour tematici con pacchetti all inclusive, per un business di oltre 20000 milioni di dollari l’anno. “Recurso Tango” nasce dalla passione per un ballo che incarna l’improvvisazione e il mutamento, dalla passione delle persone che attraverso il loro ingegno, la loro intraprendenza e professionalità, hanno saputo trasformare il tango in risorsa. “Los Protagonistas”: bailerinos profesionistas, duenos organizzatores de milongas, musicos, estilistas de moda, sono gli artefici di questa nuova imprenditorialità. Le immagini in mostra sono un estratto del lavoro fotografico di documentazione sul fenomeno del tango argentino, svolto nel novembre 2018 in Buenos Aires. Nella pubblicazione “Recurso tango” i ritratti de i “Los Protagonistas” prendono vita inseriti fra le immagini del contesto in cui agiscono.

Disposable Milan – Paola Elena Gambero

Vasili – Katty Nucera
Vasili oggi ha 65 anni, una moglie, Inna, di 55 e due figlie gemelle di 14, Oksana ed Olga. Possiede alcune capre, galline, un maiale ed un orto. Una casa in affitto dallo stato ed una pensione di 200 rubli equivalenti a 100 euro mensili.
Vive, insieme alla sua famiglia, nel Villaggio di Aleksandrovka, in provincia di Narovlya, regione di Gomel, Bielorussia. Il paese è distante 3,8 km dal confine con l’Ucraina e 7 km dalla riserva radioecologica statale del Parco Polesky.
Nel 1986 -anno dell’incidente nucleare- Vasili era un giovane ragazzo laureato con lode in Guardia Forestale. Il libretto rosso, che in Bielorussia viene consegnato solo a chi consegue la lode, e che lui conserva tuttora, testimonia un brillante percorso universitario.
Nel fatidico anno della catastrofe nucleare di Chernobyl – nella vicina Ucraina – Vasili era il capo dei pompieri di Narovlya, capitale della provincia omonima, ed il 26 aprile fu chiamato d’urgenza per spegnere “l’incendio”.
È stato “liquidatore” di Chernobyl per nove mesi. Circostanza che gli ha cambiato radicalmente la vita.
È stato premiato per quello che ha fatto ed ha beneficiato di agevolazioni mediche e di un contributo statale in denaro.
A 50 anni però, è stato costretto ad andare in pensione, perdendo tutti i benefici, passando da liquidatore a vittima, rimanendo con un misero contributo mensile.
Vasili fa quello che può, attorniato da vecchie macchine, una moto Ural – tutto assolutamente non funzionante- ma che testimonia tempi passati.
Ora non interessa a nessuno. E’un uomo che a stento vive e che spesso spegne i suoi ricordi nella vodka, nella completa indifferenza di tutti.

Terra Aliena: Chapter PFAS – Michele Grassi
La Pianura Padana è classificata come una terra inquinata al pari delle maggiori aree urbanizzate del mondo. In Veneto la contaminazione delle acque da PFAS nelle province di Vicenza, Verona e Padova è alla ribalta delle cronache.
Scoperta nel 2013 ma presente da oltre de decenni, parte da un singolo e piccolo fiume e coinvolge oltre 20 Comuni nell’area più a rischio, con 200-400.000 persone interessate. I connotati di un’epidemia. Terra Aliena: Chapter PFAS racconta questo nuovo mondo: più inquinato, in cui ci si muove con più sospetto ed apprensione, perché nuovi contaminanti alieni hanno iniziato a popolarlo.

Info autore

ArtMaker.tv

ArtMaker.tv

ArtMaker Web Tv è un canale d’informazione tematico dedicato all’Arte nel suo significato più ampio e in particolare è rivolto alla realtà artistica della città di Reggio e della sua provincia, da sempre scenario ricco di eventi e iniziative di pregevole valore. Tramite le immagini, ArtMaker Web Tv racconta i modi e i luoghi dell’Arte e soprattutto il talento delle persone, il loro entusiasmo e la loro passione. Con approfondimenti e interviste per conoscere meglio i protagonisti della scena artistica reggiana e non solo.

Lascia un Commento