Art Books Spotlight

Graziano Ciano Marani – RAC Racconti A Colori Pt.1

Graziano Ciano Marani – RAC Racconti A Colori Pt.1

“In RAC non c’è solo una gran colonna sonora. Tra piccoli E.M. 59/61, amori al supermarket, improbabili gite in barca e concerti mancati, troverete molto dell’autore. Magari incipriato un po’, ma c’è tutto: la sua profonda libertà nel riuscire a raccontare ogni storia con un sorriso, la generosità e la gentilezza di farti sentire a casa pure nei suoi ricordi, e la qualità che hanno in pochi (e va’ a sapere come si chiama) di stringerti forte con una risata. Con tripli salti mortali di parole e finali in cui ci ritroviamo a gambe all’aria (eh sì, ci meritiamo proprio di scivolare su una buccia di banana) il suono di questi racconti non si sente nelle orecchie e basta, ma pure sulla punta della lingua. Fresco e spontaneo, arriva dritto in gola da una finestra del Casermon e non smette di sembrare vicino neppure quando gli angoli della bocca si abbassano un po’… “ (dalla prefazione di Marta Graziani)

Graziano Ciano Marani   Nasce a Correggio il 30/10/72, ma vive a Fabbrico sino al 2009, in provincia di Reggio Emilia. A 7 anni si ammala di Leucemia e ne guarisce completamente a 14. Ha fondato nel 1987 il gruppo rock/demenziale The Winkers, che nel 1991 si trasformerà in Turbolento & i Frenetici e collaborerà con gli Skiantos. A 17 anni gl i viene diagnost icato un Meningioma con aneurisma al cervello, perde l’uso di un occhio e subisce una emiparesi alla parte destra del corpo, in buona parte recuperata. Lavora dal 1997 nella Biblioteca “Giulio Einaudi” di Correggio. Per Turbolento &i Frenetici scrive i testi, le musiche e canta. Nel 1999 esce il Cd “La Sentinella Del Sonno” in cui compare anche Roberto “Freak” Antoni. Ha pubblicato due libri, “sesto senso – ovvero quella cosa che fa schifo più di cinque volte” – Fuori Thema (1998) e “Normale senza Pb – un pieno di quotidiana leggerezza” – Gruppo Saldatori (2007). Da entrambi i libri ha tratto due monologhi teatrali (2004 e 2006 omonimi) portati in scena con successo.Nel 2002 ha tenuto una lezione alla Facoltà di Medicina dell’Università di Bologna sul tema “Gioco e Malattia”. Volontario e testimonial attivo per AGEOP del S.Orsola-Gozzadini di Bologna. E’ testimonial per AIRC, nelle campagne di sensibilizzazione e raccolta fondi per la lotta ai tumori. Compare tra gli autori citati sulle “formiche”, su “Smemoranda” e sull’Enciclopedia della Battuta, curate da Gino e Michele, e sull’agenda di “Comix”. Collabora con Roberto “Freak”Antoni, Paco d’Alcatraz, Eros Drusiani e Alessandro Bergonzoni. Nel 2008 firma il documentario “Tanto di Cappello” con Nico Guidetti, sulla storia del Teatro Pedrazzoli. A fine 2011 debutta col nuovo monologo “Prega Crest! – un giorno da operaio” realizzato con Giancarlo Terzi (co-autore dei monologhi teatrali e delle canzoni di Turbolento & i Frenetici, di cui è il chitarrista), costruito attorno ai testi di alcune canzoni di Pierangelo Bertoli. Tra il 2012 e il 2014 realizza il documentario “Legami di Sangue” che raccoglie le testimonianze di 5 mamme che hanno perso una figlia o un figlio per malattia ma che hanno deciso di aiutare altre mamme in difficoltà attraverso l’aiuto di una ONLUS (Ageop-Ricerca).

Logo xsmall

Info autore

ArtMaker.tv

ArtMaker.tv

ArtMaker Web Tv è un canale d’informazione tematico dedicato all’Arte nel suo significato più ampio e in particolare è rivolto alla realtà artistica della città di Reggio e della sua provincia, da sempre scenario ricco di eventi e iniziative di pregevole valore. Tramite le immagini, ArtMaker Web Tv racconta i modi e i luoghi dell’Arte e soprattutto il talento delle persone, il loro entusiasmo e la loro passione. Con approfondimenti e interviste per conoscere meglio i protagonisti della scena artistica reggiana e non solo.

Lascia un Commento